Il restauro dell'Abbazia di Propezzano

Abbazia di Propezzano

c.da Propezzano
 64020
Morro d’oro TE

Abbazia di Propezzano, Strada Provinciale 22 c C.da Propezzano, Comune di Morro D'Oro - TE

Stiamo restaurando le cantine proprio dietro alle pareti affrescate del chiostro, anch'esse presto in via di restauro, per ridare vita al complesso, con l'idea di costruire un laboratorio per la creazione del vino, dove lo spazio del passato deve ispirare il sapere più moderno, aperto a chiunque voglia visitare l'abbazia, o partecipare al nostro progetto.

abbazia-aerial-viewabbazia-aerial-view

Dal 2011 abbiamo cominciato un ciclo di lavori di restauro per preservare 1300 anni di storia

  • 715
    fondazione di una chiesa dedicata a Santa Maria propiziatrice, menzionata in una bolla papale di Bonifacio IX (1389-1404)
  • 1285
    si insediano nella struttura frati appartenenti all’ordine dei benedettini, che ingrandiscono la chiesa e costruiscono il livello inferiore dell'abbazia
  • 1580
    Il cardinale Ottavio Acquaviva dona il complesso ai frati osservanti
  • 1811
    Viene soppresso il convento dei frati minori osservanti
  • 1871
    acquisto del convento e dei terreni circostanti da parte della famiglia Savini.
  • 1940-1980
    ricostruzione dei solai crollati, rifacimento di parte del tetto. Opera di restauro della chiesa (1969-1970) commissionata dal comm. F. Savini e curata dall’arch. M. Moretti finalizzata alla valorizzazione del chiostro e dell’intero complesso monastico.